La campagna di raccolta fondi #nataleperendrit si chiude con tre carrozzine acquistate e tanti vecchi e nuovi amici ritrovati

Torniamo da una raccolta fondi natalizia esaltante e vogliamo rendervi partecipi!

Durante il mese di dicembre siamo partiti in missione nei centri commerciali per diffondere e far conoscere i propositi di Icaro, oltre che per raccogliere offerte per continuare a sostentare la nostra Onlus.

Il 24 ci ha dato spazio la Freccia Rossa, stracolma di gente per gli ultimi acquisti di Natale. la giornata è stata propizia oltre che per la somma raccolta, per l’interesse dimostrato dalle persone non a conoscenza dell’associazione e per il numero di nuovi contatti raccolti.

Da questo abbiamo compreso quanto sia ancora importante il contatto con le persone, più che la divulgazione tramite social media degli intenti e degli obiettivi di Icaro, poiché il vis a vis offre un’ empatia altrimenti impossibile da dietro uno schermo.

Abbiamo dato calendari e magliette per tutta la giornata oltre ad esserci cimentati come “impacchettatori” di regali.

Questa esperienza ci ha aiutato ad affrontare più preparati le successive date che ci hanno visti presenza stabile per quattro giorni alle Porte Franche, dal 27 al 30 dicembre, in cui abbiamo incontrato nuovi potenziali atleti, rappresentanti di altre associazioni ben lieti di collaborare con noi e in generale un gran numero di nuovi amici che ci hanno generosamente aiutato nel nostro progetto.

Abbiamo rincontrato vecchie conoscenze dell’associazione, come Kalid, Simone, Mattia e Fernando per i quali non si esclude un riavvicinamento all’attività sportiva di Icaro.

Nell’anno nuovo abbiamo rifatto tappa per due giorni, il 2 e il 3 gennaio, alla Freccia Rossa dove si è conclusa la nostra raccolta fondi natalizia.

E’ stata un’esperienza molto proficua sia dal punto di vista personale che da quello di raggiungimento dell’obiettivo, sono stati raccolti 1498 euro, 5 nuovi contatti di potenziali sportivi 86 contatti di persone che vogliono essere informati sulle nostre attività future tramite la newsletter.

Molti di più comunque ci hanno aiutato con somme simboliche, che sono state indispensabili per raggiungere la cifra raccolta.

Questo ci dona nuovo spirito ed entusiasmo per continuare ad essere presenti sul territorio e per continuare a chiedere il sostegno delle persone a noi vicine, perché abbiamo incontrato tante persone disposte ad ascoltare cos’è Icaro, la nostra missione e le nostre attività e felici di aiutare.

Con un ultimo grande ringraziamento vi auguriamo un buon 2017! Continuate a sostenerci!

articolo di Daniele Martinelli

DONA ORA online diventa nostro supporter!

Lascia un Commento