“Icaro va in città” per il terzo anno consecutivo

Mercoledì 11 ottobre 2017 alle ore 15.00 presso la sede di Brescia Trasporti, situata in Via San Donino, Luca Savardi Danesi, Presidente dell’Associazione Icaro Onlus, incontra, insieme ad alcuni atleti e volontari, l’Amministratore unico di Brescia Trasporti Ezio Cerquaglia e l’Assessore Valter Muchetti del Comune di Brescia, per proseguire il programma che vede questi  soggetti impegnati da alcuni anni nella promozione dello sport per disabili.

“Icaro va in città”, è il nome del progetto, partito tre anni fa e oggi rinnovato, con il quale Brescia Mobilità ha dato la possibilità all’Associazione Icaro Sport Disabili di esporre su un autobus di linea, le immagini della propria attività sportiva e i propri sponsor.

“E’ una grande opportunità avere questa vetrina per promuovere le nostre attività sportive e farci conoscere capillarmente sul territorio bresciano, per questo siamo molto grati a Bresciamobilità.” dichiara il presidente Luca Savardi.

Molti pensano che i disabili non possano fare attività sportiva e non sono a conoscenza dell’offerta del territorio. Per questo far conoscere l’operato di associazioni come Icaro è importante: i suoi atleti giocano nel Campionato Italiano di Basket in Carrozzina; dallo scorso anno  si sono formate una squadra di tennistavolo e una squadra di handbike. Inoltre è attivo un servizio di preparazione atletica presso la sede e un servizio di navetta dal domicilio dell’atleta al luogo dell’allenamento.

Le persone disabili di Brescia possono praticare dunque alcune attività sportive gratuitamente. Brescia Mobilità, Comune, Atleti di Icaro e Aziende Bresciane insieme, per andare oltre gli ostacoli culturali, gli ostacoli economici, verso l’integrazione e l’uguaglianza delle persone diversamente abili della provincia.

SI RINGRAZIANO TUTTI GLI SPONSOR in ordine di apparizione sul pulman dalla sinistra:
Centrale del Latte di Brescia, Fluidmec, Rangoni e Affini Concessionaria, Poliambulatorio Oberdan, OMAL Spa, Mercury, Germani Spa, Camozzi, Amica Natura e Spada Transfer

Lascia un Commento